Milano | Parma | London    +39 3404508274   

otoplastica_

Uomini e Chirurgia Estetica: gli interventi più richiesti

Nel secolo dell’apparire la chirurgia estestica non è più prerogativa del mondo femminile. Anzi, ormai posso dire che un paziente su quattro-cinque è un uomo.

Gli interventi di chirurgia estetica che gli uomini richiedono sono ormai dedicati al miglioramento di tutto il corpo. Ma quali sono quelli maggiormente richiesti?

Chirurgia Estetica: chi sono gli uomini che la richiedono?

Prima di capire quali sono gli interventi maggiormente richiesti, cerchiamo di fare un identikit del paziente tipo.

Dall’inizio della mia professione, oltre ad aumentare di molto il numero di uomini che mi chiedono aiuto, si è anche diversificata abbastanza l’età.

    • Sino a 10-15 anni fa gli uomini che si rivolgevano alla chirurgia estetica avevano dai 30 ai 50 anni e lo facevano per ovviare a problemi specifici e solitamente piuttosto ovvi: tipicamente un naso importante o un addome molto lasso.
    • Oggi anche gli uomini aspirano ad un corpo perfetto, a tutte le età. Intendo dire che già i giovani under 30, ma talvolta anche under 20, scrutano il proprio corpo in modo molto critico.
    • Di contro, anche gli uomini “in là con l’età”, gli over 60 non si arrendono certo (e giustamente) al passare degli anni.

Siamo quindi arrivati anche con la chirurgia estetica maschile ad un range d’età che tocca tutte le stagioni della vita.

Gli interventi maggiormente richiesti nel mondo maschile

Visto l’interesse dilagante della chirurgia estetica tra gli uomini, si farebbe forse prima a dire quali non sono di loro interesse.

Vediamo comunque quali siano gli interventi chirurgici maggiormente richiesti:

  • per il viso: Blefaroplastica, Lifting al viso e collo, Rinosettoplastica ed Otoplastica.
  • Per il corpo:  Liposuzione e Ginecomastia principalmente. Ma anche l’Addominoplastica,
  • In ultimo, non certo per numeri e importanza, ed oltretutto campo di battaglia primariamente maschile, il trapianto dei capelli.

Alle chirurgie vere e proprie si affiancano poi i classici trattamenti di medicina estetica:

  • Filler
  • Botox

Blefaroplastica

  • La blefaroplastica interessa l’area perioculare. Quindi cerca di migliorare palpebre cadenti e borse.
    • Viene ridata luce allo sguardo togliendo la pelle in eccesso.
    • Le borse sono eliminate togliendo il grasso protrudente che le rigonfia.
    • Per migliorare il risultato può essere accostata ad altre manovre chirurgiche quali: Lifting del sopracciglio e Cantopessi.

Se pensi possa fare per te: “Scopri tutto sulla Blefaroplastica”.

Lifting al viso e al collo

  • Per spiegare questa chirurgia basta tradurre il suo nome. Lift in inglese significa sollevare. Infatti tale intervento mira a ringiovanire viso e collo restituendo loro il tono perso.
  • In particolare,  ci si propone di eliminare principalmente:
    • l’appesantimento delle guance;
    • l’eccesso di pelle del viso;
    • ma soprattutto il rilassamento muscolare e cutaneo del collo.

L’argomento è interessante. Puoi approfondire in: “Scopri tutto sul Lifting facciale”.

Rinoplastica o Rinosettoplastica

  • La Rinoplastica si propone di migliorare la forma e le dimensioni del naso.
  • La Rinosettoplastica aggiunge al miglioramento estetico, anche quello funzionale. Dovuti solitamente ad una ipertrofia dei i turbinati oppure ad un setto deviato. Spesso ad entrambi.
  • Le possibili modifiche riguardano:
    • la punta: troppo larga, troppo stretta o troppo lunga.
    • Le dimensioni: troppo piccolo, troppo grande o troppo largo.
    • Il dorso: con gobba o troppo incavato.
    • Eliminazione di forti asimmetrie.

Troverai una informazione più dettagliata in: “Scopri tutto sulla Rinosettoplastica”.

Otoplastica

  • L’otoplastica si dedica alla correzione di un padiglione auricolare visibilmente sporgente. Il quale è dovuto solitamente a:
    • eccesso di cartilagine;
    • mancata od insufficiente formazione delle pieghe che caratterizzano questa cartilagine.

Per saperne di più vai a: “Scopri tutto sulla Otoplastica”.

Liposuzione

  • La Liposuzione o Liposcultura, è l’intervento di chirurgia estetica simbolo del miglioramento del contorno corporale.
  • Ha lo scopo di eliminare accumuli adiposi localizzati.
  • Non rappresenta un’alternativa alla palestra ed alla dieta bilanciata, ma un aiuto per i punti critici. Solitamente:
    • l’addome,
    • i fianchi,
    • i glutei,
    • le cosce,
    • le ginocchia,
    • gli arti superiori,
    • il mento e il collo.

Puoi trovare un approfondimento in: “Scopri tutto sulla Liposuzione”.

Ginecomastia

  • La Ginecomastia, è una chirurgia estetica solo per uomini . Risolve infatti un problema “particolare”: il seno maschile.
  • Questa chirurgia rimuove parte della ghiandola mammaria che anche gli uomini l’hanno e/o del grasso depositato sui pettorali.

Potresti voler sapere quale sia la differenza tra la differenza tra Ginecomastia falsa e  Ginecomastia vera. Eccoti allora: “Scopri tutto sulla Ginecomastia”.

Addominoplastica

  • L’Addominoplastica trova il suo focus nel miglioramento della parete addominale.
  • Solitamente l’uomo che vi si sottopone ha avuto un’importante e/o repentina perdita di peso. Ciò ha reso incapace la pelle di seguire il cambio di volume. Rimanendo quindi lassa e in eccesso.
  • Le altre chirurgie che spesso le si accompagnano, racchiuse dal nome Chirurgia post-obesità”, sono:
    • Brachioplastica in cui rimuovo l’eccesso cutaneo nella parte interna del braccio.
    • Lift di Coscia dove si corregge l’eccesso cutaneo nella regione interna della coscia.
    • Lift Gluteo che consiste in una rimozione di eccesso cutaneo nella parte alta della regione glutea la cui cicatrice si va a congiungere spesso alla cicatrice dell’addominoplastica. Questi due interventi in congiunto vengono definiti Lift circonferenziale o Body lift.
    • Facelift le cui peculiarità puoi leggerle sopra.

Su questo argomento puoi andare più a fondo nell’articolo: “Scopri tutto sull’Addominoplastica”.

Trapianto di capelli

  • Questa chirurgia permette permette di trasferire dei bulbi piliferi del paziente stesso  da una regione ad un’altra del cuoio capelluto per rinfoltire le aree più diradate.
  • Consiste nel prelevare una striscia di cuoio capelluto dalla regione occipitale della testa, tipicamente più folta. Essa rappresenta quindi l’area donatrice da cui vengono presi i capelli da impiantare.
  • Oppure i singoli bulbi vengono prelevati direttamente e poi reimpiantati laddove necessario (tecnica FUE, follicular unit extraction). Di solito la regione frontale e temporale
  • Non è comunque una chirurgia che eseguo.

I trattamenti maggiormente richiesti della Medicina Estetica

Un mondo parallelo a quello della chirurgia estetica è quello della medicina estetica. Anch’esso molto ricercato dagli uomini.

I trattamenti richiesti sono gli stessi delle donne. Simili anche i risultati a cui si ambisce, benchè con alcune differenze.

Fillers

I fillers come si può capire traducendo dal termine inglese: riempitivi, servono a:

  • dare un maggiore volume ad una parte (es labbra o zigomi).
  • Sopperire ad un avvallamento (es. una ruga oppure una mancanza di volume)
  • Il più utilizzato è l’acido ialuronico, nelle sue varie formulazioni.

Per sapere quali siano le più comuni indicazioni: “Scopri tutto sui Riempitivi”.

Botox

Il botulino o tossina botulinica è una sostanza in grado di paralizzare in modo momentaneo i muscoli nella quale viene iniettata.

  • Si applica solitamente per “bloccare” la parte alta del viso, in particolare:
    • rughe di espressione nella zona perioculare, in primis le zampe di gallina,
    • rughe di espressione sulla fronte e tra le sopracciglia.

Se ti interessa in particolare questo argomento: “Scopri tutto sul Botox”.

Conclusioni

Gli interventi di chirurgia estetica che interessano gli uomini, ormai sono praticamente gli stessi che vengono proposti al mondo femminile. A volte con alcune variazioni tecniche.

Se anche tu vuoi migliorarti, magari perchè senti la necessità di sentirti più a tuo agio col tuo corpo, contattami.Valuteremo insieme se questo sia possibile e come.

Condividi

Copia il Link

Copia