Milano | Parma | London    +39 3404508274   

Acido Ialuronico per borse sotto gli occhi

Acido Ialuronico per le borse sotto gli occhi

Il viso è il nostro primo biglietto da visita, ecco perchè sono molte le persone che entrano nel mio studio con la richiesta di migliorarlo.

L’esigenza di migliorarsi riguarda un pò tutti i particolari, ma sicuramente è sugli occhi che una buona parte si focalizza. Gli inestetismi maggiormente citati sono legati alle palpebre. E solitamente la risposta è chirurgica: l’Intervento di Blefaroplastica.

Il bisturi però non è per tutti. Spesso fa paura o risulta troppo invasivo, e si cercano alternative. Non difficili da trovare in qualche forma. Oggi il mercato offre diversi trattamenti. Tuttavia sono più difficilmente efficaci nell’area sotto agli occhi.

In questo articolo ti vorrei parlare del trattamento viso per eccellenza. Biocompatibile, poliedrico e altamente volumizzante: l’Acido Iarulonico. Ma può essere una valida soluzione a borse e occhiaie? 

L’area perioculare del viso

La regione attorno agli occhi è forse la parte più delicata del viso. Nonchè quella più soggetta agli agenti atmosferici, alla mimica facciale e all’invecchiamento.

  • Gli agenti esterni, insieme ai vizi e a uno stile di vita errato, apportano modifiche chimico-fisiche delle fibre di collagene e di elastina. Innescano fenomeni infiammatori e minano le strutture proteiche che formano l’impalcatura del derma.
  • In quest’area lavorano 20 muscoli responsabili delle nostre espressioni, circa 10.000 contrazioni al giorno che stressano “stropicciando” e indebolendo la pelle.
  • Le palpebre sono formate da tessuto cutaneo elastico. Elasticità che, però, viene progressivamente meno col passare del tempo. La conseguenza è che, quando il fisiologico invecchiamento sopraggiunge, la pelle diventa eccedente e si accumula. Parlo più approfonditamente dei segni del tempo sugli occhi in:“Quando invecchiano gli occhi: palpebre cadenti e borse sotto gli occhi”

Vediamo però più in dettaglio le caratteristiche di questa regione.

  • Minore spessore cutaneo, circa 0,3 mm.
  • Ridotto numero di follicoli piliferi, ghiandole sebacee, ghiandole sudoripare.
  • Ma anche di fibre elastiche e collagene.
  • Come pure della quantità di grasso sottocutaneo.

A questo si aggiunge un’altrettanto ridotta efficienza della circolazione linfatica tale da renderla una regione particolarmente soggetta a ritenzione idrica.

Tutto questo porta a favorire la presenza di borse e occhiaie nella palpebra inferiore. Iniziamo allora a capire cosa siano.

Tuttavia  prima ti vorrei lasciare qualche consiglio per tutelare la pelle del tuo viso:“Come ringiovanire la pelle del viso: ecco cosa devi sapere”. Un saggio approccio per limitare gli inestetismi è infatti la prevenzione.

Borse sotto gli occhi e occhiaie

Questi due inestetismi hanno origine e manifestazione decisamente differente, ma vengono spesso ritenuti erroneamente sinonimi.

Le occhiaie sono gli antiestetici aloni scuri sotto gli occhi. Hanno a che vedere con le caratteristiche appena esposte:

  • Un circolo linfatico e venoso sottocutaneo che può essere più facilmente rallentato e poco efficiente nella zona periorbitale.
  • Una pelle molto sottile che talvolta fa intravedere il fitto reticolo vascolare sottocutaneo sotto forma di una colorazione più scura della pelle.
  • Il deposito di pigmenti nel derma di melanina ed emoglobina ossidata.

Se ciò che non ti piace quando ti specchi sono proprio questi segni scuri, ti consiglio di leggere questo articolo:“Occhiaie nere: sintomo di malattia? Le cause di tale inestetismo”.

Le borse sono invece i classici “rigonfiamenti” sotto gli occhi. Sono solitamente dovuti a:

  • Borse adipose intraoculari che tendono a protrudere.
  • Ritenzione idrica della zona che abbiamo visto essere più predisposta al ristagno dei liquidi. Questa componente tende a essere più ovvia al risveglio.

Acido Ialuronico la soluzione per borse e occhiaie?

Arriviamo al cuore dell’articolo. L’Acido Iarulonico e il suo utilizzo per contrastare borse e occhiaie.

Mi spiace un poco infrangere il sogno, che so essere di molti, di sistemare uno sguardo stanco con un semplice trattamento ambulatoriale quali sono i riempitivi. Purtroppo  l’Acido Ialuronico non ha la capacità di eliminare borse e occhiaie.

Ma per capire a pieno è forse il caso di “ripassare” prima cosa sia l’Acido Iarulonico.

Vediamo ora perchè l’Acido Ialuronico non possa fare granchè contro borse e occhiaie.

  1. La pelle in questa area abbiamo visto essere molto sottile. E il sistema circolatorio piuttosto superficiale. Ciò fa si che l’eventuale Acido Iarulonico per nascondere le occhiaie debba essere iniettato tra questi due strati, quindi molto in superficie.
    • E’ un trattamento che magari qualcuno potrebbe avere la tentazione di  “tentare”. Il prodotto iniettato  però tenderebbe a vedersi in trasparenza in modo spesso piuttosto ovvio con irregolarità della cute e una colorazione bluastra della stessa conosciuto come Effetto Tyndall. Il quale ha la caratteristica di permanere anche per anni talvolta.
  2. In realtà ci potrebbe essere un utilizzo di questa sostanza nella zona sotto l’occhio. L’unico per cui l’effetto volumizzante dell’Acido Iarulonico lo renda adatto, non ad eliminare, ma semplicemente per attenuare le borse sotto gli occhi. Siamo nel caso in cui si voglia mascherare un solco lacrimale piuttosto scavato ed  evidente. Che a volte può arrivare a demarcare in modo netto il bordo inferiore dell’orbita, soprattutto quando le borse oculari di cui sopra tendono a protrudere. Se iniettato in quantità moderate e, soprattutto, profondamente,  appena sopra il bordo osseo, aiuta ad attenuare la visibilità di tale solco.

E’ importante capire che l’infiltrazione dell’Acido Ialuronico usato con quest’ultima finalità debba essere molto conservativo. Te ne parlo meglio in:“La correzione non chirurgica del solco lacrimale con il Filler”.

In conclusione

Occhiaie e borse sotto gli occhi sono due inestetismi piuttosto differenti. E l’Acido Iarulonico può venire in aiuto solo molto marginalmente.

Le occhiaie sono un difetto abbastanza diffuso, ma ancora senza una soluzione realmente efficace. Per approfondire:“Come eliminare le occhiaie con la chirurgia estetica”.

Mentre per le borse, l’unica soluzione che abbia un senso è la chirurgia. Ti lascio qui un articolo che ti potrà dare qualche nozione in più:“Come ringiovanire gli occhi con la Chirurgia Estetica”.

So che molti non sono propensi a sottoporsi ad un intervento. Tuttavia i pazienti che siano riusciti a superare il timore, tendono poi a non pentirsene, entusiasti del loro nuovo sguardo. Ad ogni modo, anche la Blefaroplastica, come tutti gli interventi, può incorrere in complicanze. Rare e solitamente controllabili. Scopri di più in:“Quali sono i rischi di un intervento di Blefaroplastica?”.

Se volessi approfondire e avere una valutazione più personalizzata della tua regione periorbitale,  vieni a trovarmi nel mio studio .

 

Condividi

Copia il Link

Copia