Milano | Parma | London    +39 3404508274   

chirurgia-estero-img-articolo

I 5 interventi più richiesti nella Chirurgia Estetica

L’idea che la gente ha degli interventi di chirurgia estetica ha subito molti cambiamenti negli anni. Fortunatamente sempre più in positivo.

Fino al secolo scorso, parla della chirurgia estetica come di un capriccio riservato a pochi. Un costo per il costo, un problema per il pregiudizio che si presenta su chi “aiutava Madre Natura” per apparire al meglio. Oggi, l’estetica pare avere assunto un’importanza notevole e, come conseguenza, la chirurgia estetica è sempre più guardata come un aiuto non così “proibito”. Anche la discesa dei costi ei nuovi metodi di pagamento ratealizzato, hanno aiutato non poco.

Ma quali sono gli interventi di chirurgia estetica più richiesti?

Tra le varie operazioni che la chirurgia estetica offre, quelle  che occupano le prime cinque posizioni sono i seguenti:

  • Mastoplastica additiva
  • Rino (Setto) plastica
  • Liposuzione
  • Blefaroplastica
  • Addominoplastica

Vediamo allora di aggiungere un po ‘di più in ognuno di essi.

Mastoplastica additiva

  • La Mastoplastica additiva è la chirurgia più richiesta in assoluto.
  • Viene incontro quando si ha un seno piccolo o inesistente.
  • L’aumento di volume è ottenuto attraverso l’inserimento di una protesi. Una seconda posizione in cui è inserita la protesi si parla di:
    • Mastoplastica retroghiandolare. Scelta soprattutto nel caso delle donne con una buona massa di tessuto adiposo sottocutaneo e / o una ghiandola di una certa dimensione, efficace di nascondere la protesi.
    • Mastoplastica retromuscolare. Se non ci sono le caratteristiche appena menzionate, è necessario avvalersi del muscolo per nascondere la protesi.
    • Mastoplastica a doppio piano. E ‘in realtà una variante della tecnica retromuscolare, nonchè la più usata. Te ne parlo più specificatamente qui: ” Mastoplastica additiva, la tecnica Dual Plane per rimodellare il seno”.
  • La scelta della protesi per dimensione e forma è quella più importante per una buona riuscita dell’intervento. Per approfondire questo tema “Protesi al seno: le migliori marche per risultati naturali”.

Rino (Setto) plastica

  • La Rino (setto) in plastica è la chirurgia che mira a migliorare e migliorare la funzionalità del naso.
    • la Rinoplastica è diventata proprio obbiettivo quello di ottimizzare puramente la parte estetica.
    • La Rinosettoplastica invece si rivolge anche agli eventuali problemi di funzionalità. In particolare a correggere un setto deviato, per esempio. Oppure a ridurre i turbinati. Per approfondire tale argomento ti consiglio: “Le differenze tra descritti di Rinoplastica e la Settoplastica”.
  • Interessa indistintamente uomini e donne. Anche se è prevalente nelle seconde.
  • E ‘la chirurgia estetica forse più delicata. Certamente quella con il più alto grado di difficoltà.

Liposuzione

  • La Liposuzione serve ad eliminare il grasso in eccesso in zona circoscritta , anche se le aree trattate in una singola chirurgia possono essere diverse.
  • Come tutte le chirurgie impiegano un certo tempo prima che il risultato sia visibile appieno. E ‘necessario che il gonfiore postoperatorio si plachi. Se ti interessano informazioni più precise su questo punto ti consiglio: ” Dopo quanto tempo si vede i risultati della liposuzione? “.
  • Non può sostituirsi alla dieta e al movimento.
    • Può avere un’ottima indicazione in quei punti critici che rispondono con più difficoltà alla dieta.
    • In alcuni casi infatti può essere fatto un complemento di un percorso di dimagrimento, per aumentarne l’acquisto.

Blefaroplastica

  • La Blefaroplastica può interessare:
    • la palpebra superiore quando siamo di fronte ad una lassità cutanea necessaria alla perdita di tono della pelle, per età, genetica o problemi di salute. L’intervento diventa necessario quando l’eccesso cutaneo arriva ad ostacolare la visione.
    • La palpebra inferiore  con la tipica protusione del grasso periorbitale a formare quelle che vengono usate denominate borse palpebrali. Anche qui possiamo ricevere spesso una pelle in eccesso.
  •  Si può integrare con alcuni accorgimenti chirurgici al fine di ottimizzare il risultato.

Addominoplastica

  • E ‘un intervento coniugato molto più tipicamente al femminile.
  • L’indicazione regina è infatti il ​​rilassamento muscolare della parete muscolare che avviene con la gravidanza.
  • Tuttavia un’ottima indicazione si riscontra anche dopo importanti perdite di peso nei casi di obesità.
  • Ed è questa una condizione riscontrabile anche negli uomini, ovviamente.
  • La differenza tra le due condizioni è che nell’addominoplastica post-partum si deve agire anche correggendo la lassità muscolare. Che è invece meno frequentemente compromessa dopo un’importante perdita ponderale.

Conclusioni

Abbiamo visto una rapida carrellata dagli interventi di chirurgia estetica richiesti.

Una piccola nota per dire quanto importante sia anche la scelta a chi affidarsi. Molti non considerano  l’importanza del percorso, dimenticando che il giorno della chirurgia non è il punto di arrivo, ma la partenza. Essere guidati prima nelle giuste scelte e seguiti poi è fondamentale.

Se vuoi avere maggiori informazioni sulle diverse chirurgie: ” Scopri tutti gli interventi di chirurgia estetica!”. Se invece hai già chiaro cosa vorresti cambiare, ma vorresti informazioni specifiche per il tuo caso, contattami , troveremo insieme la strada più adatta a te.

 

Condividi

Copia il Link

Copia