Milano | Parma | London    +39 3404508274   

rinoplastica-naso-img-articolo

Rinoplastica non chirurgica: 3 consigli per il trattamento

La rinoplastica non chirurgica o rinofiller è sicuramente il trattamento di medicina estetica attorno al quale si sta creando la curiosità più viva . Vediamo perché.

Rinoplastica non chirurgica o intervento?

  • Il clamore attorno al rinofiller è dovuto al fatto che con una seduta ambulatoriale di 15 minuti si può realizzare il sogno di cambiare il profilo del proprio naso. E quindi del viso.
  • Capacità questa che da sempre stata assegnata tradizionalmente all’intervento chirurgico vero e proprio. Vale a dire la rinoplastica. Coi tempi di recupero che ad essa sono conseguenti. La potenza del trattamento sta proprio in questo.
  • Chiaramente la rinoplastica ha un range di applicazioni molto più ampio, oltre ad offrire dei risultati permanenti. Per capire le migliorie che una chirurgia ti può offrire ti consiglio di leggere:“Introduzione all’intervento di Rinoplastica”.
  • La rinoplastica non chirurgica è invece adatta ad un numero più limitato di situazioni. Deve poi essere ripetuto annualmente perché il risultato venga mantenuto nel tempo.

Cosa si mira a correggere con la rinoplastica non chirurgica

Il rinofiller viene fatto per modificare il profilo del naso principalmente. Pertanto si vedranno differenze nella visione di profilo. In particolare, le aree da correggere sono le seguenti:

  1. Gobbetta o dorso del naso. Sostanzialmente si appiana questa sporgenza mettendo del filler prima e dopo di essa a rendere rettilineo il contorno.
  2. Punta che può essere alzata oppure, se non troppo grande e con pelle abbastanza sottile, modificata. Se è la punta ciò che non ti piace del tuo naso, puoi avere qualche informazione più specifica in :“Rinofiller e punta del naso grossa: tutti i miei consigli”.

Detto questo, essendo un procedimento additivo, poiché aggiunge dei volumi, la sua indicazione è principalmente per nasi di dimensione totale media o piccola.

Come viene eseguito il trattamento

La rinoplastica non chirurgica è un trattamento puramente ambulatoriale. L’impegno richiesto è pertanto minimo.

  • Viene eseguito in 10-15 minuti.
  • Il ritorno alle proprie attività è pressochè immediato.
  • Sono possibili gonfiori localizzati ed, a volte, qualche minimo livido.
  • Se fatto col filler della consistenza appropriata ha una durata di 12-16 mesi.

Ecco 3 consigli a chi sta pensando a questo trattamento

 Se fossi interessata/o alla rinoplastica non chirurgica potrebbe esserti utile seguire i tre consigli o indicazioni che do a tutti i pazienti che vengono da me per questa ragione.

  1. La cosa di gran lunga più importante è non fissarsi a priori che si vorrà fare questo trattamento al posto della rinoplastica. Poiché magari hai visto un risultato ben riuscito online o di una amica/o, per esempio. O perché magari non puoi o vuoi sottoporti all’intervento. La rinoplastica non chirurgica è un sostituto tutt’altro che perfetto della rinoplastica vera e propria. In altre parole le indicazioni dell’uno e dell’altro spesso sono non sovrapponibili. La rinoplastica ha applicazione anche per nasi grandi o deviati. Difetti non correggibili con la rinoplastica non chirurgica.
  2. Una limitazione imporante è il volume e sporgenza del dorso. Se la gobbetta fosse molto sporgente, anche in un naso medio o piccolo, la correzione potrebbe non essere completa. Detto in altri termini, rimarrebbe una gobbetta ma meno evidente e dalla curvatura più dolce.
  3. Una delle possibili correzioni alla punta è il suo rialzamento. Questo non è di facile esecuzione qualora la punta fosse molto bassa. Ancora di più se pesante per via di una pelle spessa. Pertanto anche in questo caso il miglioramento sarebbe molto limitato.

Conclusioni sulla rinoplastica non chirurgica

Da quanto ti ho appena detto il trattamento con rinofiller o rinoplastica non chirurgica è un ottima oppurtunità che ci viene messa a disposizione dalla medicina estetica.

La visita preliminare col chirurgo è tuttavia fondamentale per capire se sia una soluzione ideale per un dato tipo di naso. E se, pur non essendolo, fino a che punto potrebbe essere preso in considerazione ugualmente accettando un miglioramento solo parziale.

Se volessi ulteriori informazioni riguardo il rinofiller, puoi iniziare leggendo:“Scopri il Rinofiller!” o l’intervento di rinoplastica, non esitare a contattarmi.

 

Condividi

Copia il Link

Copia