Milano | Parma | London    +39 3404508274   

seno-uomini-img-articolo

Il seno negli uomini: la ginecomastia

Il seno negli uomini: la ginecomastia

Una delle ragioni sempre piú crescenti che porta gli uomini a consultare il chirurgo estetico è un aspetto femmineo del torace. Come per le donne un bel seno è indice di femminilità, allo stesso modo per gli uomini un torace tonico è visto come espressione di mascolinità. Al contrario, un petto con delle forme che più si adatterebbero ad una donna rappresenta un ostacolo non di poco conto nel raggiungimento di un buon livello di autostima ed accettazione di sé.

Ancora di più quando la bella stagione è ormai alle porte.

La ginecomastia può essere dovuta ad una ipertrofia della ghiandola mammaria (ginecomastia vera) oppure ad un accumulo eccessivo di tessuto adiposo (pseudoginecomastia). Abbastanza frequentemente queste due componenti coesistono. Non mi dilungo in questa sede sulle cause. Vorrei invece menzionare brevemente l’approccio chirurgico. Che è l’unico in grado di ottenere una correzione rapida e duratura. Una ghiandola ipertrofica è corretta con una escissione diretta della stessa, attraverso una piccola incisione nel bordo inferiore dell’areola.

Quando invece si ha un eccesso di grasso, il trattamento raccomandato è la liposuzione. Come detto, è abbastanza comune usare questi due approcci contemporaneamente nella stessa seduta. Forme più severe di ginecomastia prevedono anche la rimozione di un eccesso cutaneo.
Con cicatrici risultanti più estese.

 

Scopri il servizio di Ginecomastia Uomo del Dr. Zaccheddu!

Condividi

Copia il Link

Copia