Guardi allo specchio e magari noti che il tuo viso sta cambiando forma. Stai perdendo progressivamente quella ovalità che avevi un tempo . E, contemporaneamente, noti un appesantimento nelle parti basse del viso, lungo la mandibola. Pure il collo sta seguendo questo cedimento in atto. Poi metti due dita vicino alle orecchie e fai il gesto di tirare la pelle del viso lateralmente, come a rimuoverne l’ eccesso.

Ora ti piacci di nuovo… avrai guadagnato almeno una decina di anni. Ovviamente ti stai anche chiedendo se tutto questo sia possibile. Vorresti tornare ad essere così..

Pertanto sarai felice nel sapere che esiste una chirurgia che si propone esattamente questo obbiettivo. La chiamiamo con un termine mutuato dall’ inglese:infatti ti sto parlando del “facelift”.

A questo punto vorrei però  darti anche un avvertimento. Evitare di far percepire totalmente i segni dell’ invecchiamento è, ad oggi, impossibile. Chiedere di mostrare 30 anni quando di anni se ne hanno 60 o più purtroppo va oltre gli scopi perseguibili.

E’ proprio questa la finalità della visita preliminare: arrivare a farti capire cosa è ottenibile nel tuo caso nel modo più preciso possibile, come vedrai tra poco.

 

 

 

  • IN BREVE

  • Tempo chirurgico: 60-180 min
  • Cicatrici: Poco o per nulla visibili
  • Anestesia: Generale o locale con sedazione
  • Prezzo: 5500-10000 euro o da 148-214,5 euro/ mese
  • Garanzie: Risultato (3 anni)
  • Ritorno al lavoro: 14 giorni
  • Sport: 4 settimane

Informazioni

Prima della visita

Come preparazione al nostro primo incontro ti chiedo solamente analizzare il tuo viso cercando di capire cosa non ti piace più. Cosa è cambiato nel corso degli anni. Il compito potrebbe apparirti agevolato se riuscissi magari a confrontarti con foto di quando eri più giovane. Tutto questo ha lo scopo di definire il più possibile le tue aspettative.

Visita preliminare

La prima parte della visita sarà quella di sedermi di fronte a te e, parlandoti, cercare di capire con più precisione possibile quale sia il tuo desiderio, i miglioramenti che ti aspetti da questo intervento. Penso sia fondamentale che tutto questo sia in linea con quello che è possibile ottenere. Poi passerò a valutare la qualità della tua pelle ed il suo eccesso. I tessuti più profondi e la loro consistenza. Trovo sia molto utile mostrarti risultati da me ottenuti con altri pazienti in precedenza. Ovviamente spenderò del tempo a spiegarti come la chirurgia viene eseguita e le possibili complicanze.

Prima dell' intervento

Basta esitazioni. Ti sottoporrai all’ intervento. A questo punto lo hai deciso. Hai deciso di elevare decisamente il livello della qualità della tua vita. Complimenti.
Ci sarà qualche esame preparatorio di routine da fare. Sto parlando degli esami ematochimici e di un elettrocardiogramma. La mattina dell’ intervento ti presenterai in clinica dopo esserti fatta/o una doccia, e a digiuno. Dopo aver sbrigato le rapide pratiche per l’accettazione faremo delle foto ed una marcazione. Non manca più nulla. A parte l’ intervento…

La chirurgia

Inizio l’intervento. Le varie fasi le conosci bene ormai. E quindi sai che il Facelift è una chirurgia estetica che viene eseguita in sedazione con anesthesia loco-regionale oppure in anestesia generale. Ti vengono fatte delle incisioni nelle pieghe naturali della pelle attorno all’orecchio e nella regione temporale. Dopo di che un lembo di cute viene rialzato permettendo l’ accesso ai piani più profondi. Il riposizionamento dei tuoi tessuti del viso comincia infatti proprio lì per poi completarsi con una ridistribuzione del lembo cutaneo dopo che ne ho rimosso le parti in eccesso. L’ estensione del Facelift varia abbastanza da caso a caso. A questo proposito, vorrei menzionarti anche il Mini Facelift. E’ questo un intervento che simula il lift cervico-facciale completo, ma con meno estensione. Lo consiglio di solito nei casi di invecchiamento moderato del viso. Oppure nei fumatori accaniti che non vogliono o riescono a smettere. Per essi il Facelift completo è molto pericoloso per l’ alto rischio di necrosi di pelle, sequela che lascia visibili ed estese cicatrici permanenti. Da starne alla larga, dunque. Converrai su questo …Continuo col dirti che il mini Facelift è “mini” anche in quanto ad estensione, entità e, molto spesso, durata del risultato . Il recupero post-operatorio è pure più rapido. Tutto più veloce insomma… Un altra forma di lift intermedia è il lift solo del collo che si pone come invasività tra un mini lift ed un lift cervico-facciale completo.
Le cicatrici del Facelift andranno ad attenuarsi in un periodo di 3-6 mesi. Il tempo operatorio va dalle 2 alle 3 ore per un Facelift complete a 60-90 minuti per il minilift . Di solito è necessario il posizionamento di 2 drenaggi per 12-24 ore . La degenza ospedaliera è può essere di 24 ore ma spesso non è necessaria. E’ infatti pensabile e sicuramente fattibile anche la dimissione il giorno stesso.

Dopo la chirurgia

Una volta a casa è consigliato muoversi con regolarità da subito, evitando però sforzi intensi nel primo mese. Nei primi giorni si consiglia di dormire con uno-due cuscini in più, mantenedo quindi la parte superiore del corpo più elevata. Questa posizione ha il fine di ridurre il gonfiore post operatorio. Si farà una doccia ( non il bagno) a partire da 48 ore dopo la chirurgia. E da lì giornalmente. I punti vengono rimossi dopo 1 e 2 settimane. Ci saranno poi ulteriori controlli post operatori fino al completo assestamento del risultato.

Le cicatrici saranno poco o per nulla visibili a distanza di pochi mesi dall’intervento. Dopo circa 2 settimane si ha in genere la risoluzione di tutti i lividi , o buona parte di essi. Rendendo quindi possibile il ritorno ad un contesto di vita sociale.

Però occorre attendere 2-4 mesi prima che il risultato estetico sia ottimale.

Lo sport può essere ripreso intensamente dopo 4 settimane. I controlli post opratori di routine saranno dopo 1, 2, 4 settimane, 3 e 6-12 mesi. Qualora fosse necessario se ne aggiungerebbero degli altri.

Prezzo

Lo avrai capito a questo punto...Il prezzo dipende principalmente dal grado di estensione del Facelift. Che può andare da un semplice minilift ad un lift più esteso , con trattamento completo del collo ( approccio submentoniero ) e magari l’ innesto di tessuto adiposo. Possiamo quindi stabilire un range di prezzo complessivo abbastanza ampio che varia da 5500 a 10000 euro. L’ equivalente finanziato in 4 anni porterebbe ad una rata mensile da 148 e 214,5 euro al mese.

La visita preliminare ( o prima visita) ha un costo di 80 euro.
Solo il pagamento anticipato della prima visita consentirà di fissare l' effettivo appuntamento.
Ulteriori visite pre-operatorie ( seconde o terze visite) oppure tutte le visite post-operatorie sono invece gratuite.

Prezzo include

  • Clinica
  • Personale sanitario
  • Visite post-operatorie (illimitate)
  • Tutti i farmaci necessari
  • Se necessaria, ogni chirurgia correttiva (ritocco) nei 3 anni post operatori. Sono escluse quelle dovute ad alterazioni morfologiche conseguenti a traumi importanti oppure perdite di peso post intervento
  • Degenza per una notte nel caso questa dovesse rendersi necessaria per motivazioni cliniche
  • Visita preliminare

Face Lift
col Dr Zaccheddu

Contattaci per ulteriori informazioni
& prenotare un accertamento diagnostico

Contattaci Prenota